Roma, Mourinho a processo: maxi squalifica, il motivo

La Roma e José Mourinho sono diventati tutt’uno nelle ultime due stagioni. Lo Special One ha sviluppato un forte senso di “romanità” che lo legherà per sempre all’ambiente giallorosso.

Mourinho ha preso la piazza di Roma e ha fatto rinascere un amore spropositato per i colori della squadra. L’Olimpico è sempre strapieno quando c’è la Roma in campo e il pubblico, ora, rispecchia lo stesso carattere del proprio allenatore. Nella stagione appena conclusa, lo Special One è stato spesso sotto accusa per i suoi comportamenti e ora si deciderà in un processo la sua eventuale maxi squalifica per la prossima stagione.

Processo a Mourinho per il caso Serra
Squalifica Mourinho (LaPresse) – 13062023 calcionow.it

Caos Roma, Mourinho a processo sportivo: i motivi

La Roma di José Mourinho ha terminato la stagione fallendo tutti gli obiettivi. I giallorossi avrebbero voluto tornare in Champions League per la prossima annata ma il sesto posto in classifica e la sconfitta in finale di Europa League ha cambiato i piani societari. Gli introiti, ora, saranno minimi e per acquistare nuovi calciatori sarà importante cedere prima o prenderli a parametro zero.

La stagione della Roma è stata costellata da polemiche infinite di Mourinho con la classe arbitrale. Lo Special One spesso ha accusato i direttori di gara di inadeguatezza al ruolo e di ricevere sfavori in campo per il suo carattere fumantino.

Mourinho andrà a processo sportivo questa mattina: rischia una maxi squalifica per il suo rapporto con gli arbitri di Serie A.

Mourinho a processo per il “caso Serra”: rischia la squalifica

Ricordate le parole fortissime che José Mourinho indirizzò all’arbitro Chiffi dopo Roma Monza? Non è ancora finita quella querelle e tra qualche ora lo Special One conoscerà il proprio destino. Il caso è stato riaperto perché il tecnico della Roma accusava l’arbitro di non essere all’altezza della situazione.

Mourinho rischia la maxi squalifica. L’unico modo per evitare di non essere presente in panchina all’inizio della prossima stagione è il patteggiamento e alle 10, dinanzi al Tribunale Federale, conoscerà il suo futuro.

Per evitare la squalifica, Mourinho deve fare le scuse pubbliche all’arbitro Chiffi. È questa la decisione del Tribunale Federale e deciderà lo Special One dopo il confronto con i giudici sportivi che si stanno occupando del caso. “Chiffi è il peggiore che abbia incontrato nella mia carriera”, aveva dichiarato lo Special One e fino a notte fonda i legali si sono confrontati per evitare il peggio.

Processo a Mourinho: rischia la squalifica
Mourinho Roma (LaPresse) – 13062023 calcionow.it

Mourinho e la Roma ancora insieme

Il futuro di Mourinho sarà alla Roma. La maxi squalifica sembra vicino alla conclusione in senso positivo, con il patteggiamento, che farebbe iniziare la stagione in panchina allo Special One.

Ha deciso di restare per onorare fino alla fine il suo contratto. Ha ricevuto proposte allettanti dall’estero e da molte Federazioni per diventare commissario tecnico, ma ritiene incompleto il suo lavoro in giallorosso.

Caso Serra: processo a Mourinho
Mourinho squalifica (LaPresse) – 13062023 calcionow.it
Impostazioni privacy