Pogba, è successo tutto davanti ad un tifoso

Quello tra Pogba e la Juventus continua ad essere un rapporto difficile, anche se sembra essere finalmente arrivata una svolta importante.

Smacco per la Juventus che ha visto sfumare uno dei primi obiettivi di calciomercato. Dopo aver trattato con Sergej Milinkovic-Savic da novembre, secondo diverse fonti il club e il calciatore avrebbero raggiunto un accordo di massima prima della pausa per i Mondiali, il Sergente ha preferito tentare l’avventura in Arabia Saudita: 20 milioni di stipendio per il calciatore e 40 finiti nelle casse della Lazio.

Calciomercato Juventus, il futuro di Pogba
Indiscrezioni sul futuro di Pogba, la confessione davanti ad un tifoso (LaPresse) – Calcionow.it

Una soluzione che a grandi linee accontenta un po’ tutti, tranne la Vecchia Signora che avrebbe gradito particolarmente un rinforzo come lui a centrocampo. Tuttavia, ora che è certo che il calciatore serbo non arriverà a Torino, alla Juventus non rimarrà che cambiare strategia. Puntare sui propri elementi in rosa, come Adrien Rabiot che ha appena rinnovato e Paul Pogba che è stato un oggetto del mistero, o tentare un nuovo colpo per la linea mediana?

Ad oggi nulla dovrebbe cambiare particolarmente nel centrocampo della Juventus, anche se al termine del calciomercato mancano ancora diversi giorni e il colpo di scena è sempre dietro l’angolo. Soprattutto per quanto riguarda il francese ex Manchester United che di recente, mentre era davanti ad un tifoso, ha sganciato un’autentica bomba.

Pogba confessa la cessione: lo ha fatto davanti ad un tifoso

Da quanto è tornato in Serie A a parametro zero dalla Premier League, Pogba è sembrato irriconoscibile. Impegnato soprattutto in infermeria per la riabilitazione anziché sul campo a mettere in mostra tutte le sue qualità. Per questo, considerando anche i 10 milioni percepiti d’ingaggio, il francese sta diventato un lusso per la Juventus a cui non dispiacerebbe particolarmente vederlo andare via.

Paul Pogba, trasferimento in Arabia Saudita
Il futuro di Paul Pogba, la rivelazione del calciatore (LaPresse) – Calcionow.it

Specialmente in un’operazione simile a quella che ha visto Milinkovic salutare la Lazio. I due centrocampisti potrebbe infatti essere compagni di campionato in vista della prossima stagione. Secondo Gianluca Di Marzio, nemmeno il classe 1993 bianconero non disdegnerebbe il trasferimento del campionato arabo.

Ad averlo ammesso davanti ad un tifoso che ha esplicitamente rivolto questa domanda, chiedendogli si gli piacerebbe trasferirsi nella Saudi Pro League, è stato lo stesso Pogba che a questo punto torna ad essere l’indiziato numero uno per il calciomercato in uscita della Juventus. Ci sarebbero diversi club pronti ad inserirlo in rosa in cambio di cifre molto importanti.

Impostazioni privacy