Inter, Zhang vende: svelata la nuova proprietà, c’è sotto Infantino

L’Inter è al centro di un vortice di voci che vorrebbero l’addio immediato di Steven Zhang e la cessione della società a una nuova proprietà.

La proprietà nerazzurra non è assolutamente in un momento felice. Il presidente è stato chiamato più volte in udienza in Cina e in Italia per rispondere alla questione sul debito con Oaktree ma fino a questo momento nin ha mai risposto con la sua presenza e l’udienza è stata sempre rinviata. Ora, però, la situazione di casa Inter inizia a interessare anche la FIFA e inizia ad allargarsi a macchia d’olio e va presa una decisione immediata.

Cessione Inter Zhang Infantino Qatar
Cessione Inter Zhang Infantino Qatar (LaPresse) – calcionow.it 06122023

La cessione dell’Inter è un argomento caldissimo in casa nerazzurra perché potrebbero esserci molto presto delle novità in questo senso.

Inter verso la cessione: il debito di Zhang è enorme

La cessione dell’Inter è argomento quotidiano ormai sulla scrivania del presidente cinese dei nerazzuri. Gli ultimi mesi sono stati caratterizzato dal “chiacchiericcio” costante circa la cessione del club e il passaggio a nuovi proprietari, con offerte di grande valore che sarebbero arrivate alla famiglia Zhang, anche attraverso banche e fondi privati.

Zhang ha spesso ribadito la sua volontà di restare all’Inter e lo stesso hanno fatto i suoi più stretti collaboratori, parlando di un progetto in forte crescita e di un presidente desideroso di restare. Da tempo, però, si è alla ricerca di nuovi acquirenti e ora una cessione del club sembra l’unica possibilità.

Il debito di Steven Zhang con Oaktree è di 350 milioni di euro e sembra impossibile che possa saldarlo nel giro di qualche settimana.

Cessione Inter, spunta la Qatar Islamic Bank

L’Inter è al centro di discussioni sul futuro della società. La cessione ora sembra praticamente impossibile da evitare e nelle prossime settimane potrebbero esserci delle novità importantissime.

Secondo quanto riferisce Il Giornale, infatti, ora in pole position per l’acquisto dell’Inter non c’è più un fondo di iinvestimento, ma una banca: tracciato così l’identikit del prossimo proprietario dell’Inter.

Il nome accostato al club nerazzurro è quello della Qatar Islamic Bank. E viene fatto il nome di questa nuova società perché c’è la questione debito da risanare. Lla famiglia Zhang dovrà versare al fondo Oaktree 350 milioni di euro ma pare impossibile arrivare  a un pagamento veloce del debito. E la banca qatariota sarebbe pronta a intervenire.

Cessione Inter Zhang
Cessione Inter Zhang (LaPresse) – calcionow.it 06122023

Inter alla Qatar Islamic Bank: c’è lo zampino di Infantino

Jassim Bin Hamad Al Thani è il presidente della banca qatariota nei mesi scorsi aveva fatto un’offerta da 6 miliardi di euro per acquistare il Manchester United, non accettata dall’attuale proprietà dei Red Devils.

Inter Qatar Islamic Bank
Inter Qatar Islamic Bank (ANSA) – calcionow.it 06122023

Sul quotidiano, però, si legge che c’è la mano del presidente della FIFA, Gianni Infantino che risiede stabilmente in Qatar, dietro l’interesse della Qatar Islamic Bank per l’Inter. Sarebbe stato il numero uno della FIFA a suggerire di dirottare l’investimento della banca verso l’Inter.

Impostazioni privacy