Cessione Inter, nuova mossa di Steven Zhang sui debiti

L’Inter deve conoscere a breve il suo futuro: Steven Zhang deve riparare i debiti il prima possibile per sventare la cessione o il fallimento.

I nerazzurri hanno vissuto un momento di crescita spaventoso, con gli ultimi anni che hanno fatto da corredo a una storia ricca di successi che ora possono ripetersi dopo qualche anno passato a cercare di risalire la china. Da qualche stagione, ormai, l’Inter è sempre in cima alla Serie e anche in Europa ha dimostrato di poter essere alla pari con le grandi squadre.

Cessione Inter
Cessione Inter (LaPresse) – calcionow.it 28122023

Il futuro dell’Inter, però, è tutto da scrivere, visto che ci sono enormi problemi economici che non sono ancora stati risolti e che rischiano di portare alla cessione del club o, peggio ancora, a un rischio fallimento concreto.

Inter, Zhang ha troppi debiti: le cifre reali

L’Inter negli ultimi anni si è costruita una strada importantissima da percorrere anche per il futuro. I miglioramenti sono sotto gli occhi di tutti e anche dal punto di vista societario ci sono stati enormi passi in avanti. Ora il club è nuovamente riconosciuto e temuto a livello europeo, sa di poter competere con le altri grandi squadre per la vittoria di grandi trofei e vuole sviluppare un calcio sempre più sostenibile oltre che vincente.

Non è tutto limpidissimo in casa Inter, però, visto che per Steven Zhang ci sono dei problemi importanti da risolvere, di natura economica. Nel 2021 ha chiesto un prestito a Oaktree e non è ancora stato saldato.

Tra cinque mesi scadrà anche il maxi-debito della famiglia Zhang con il fondo californiano Oaktree: 275 milioni prestati nel maggio 2021, lievitati a oltre 350 milioni per effetto degli interessi da pagare a scadenza.

Cessione Inter, Zhang prova a rifinanziare il debito

Nelle ultime settimane si è parlato in maniera incessante del futuro dell’Inter e della possibile cessione del club. Se Zhang non dovesse riuscire a restituire le cifre concordate con Oaktree, allora a maggio la società nerazzurra passerà nelle mani del fondo californiano.

Secondo quanto spiega Il Sole 24Ore, Zhang vuole rifinanziare il prestito, e in recenti incontri con la banca cinese Goldman Sachs sarebbe stato chiesto di costruire l’architettura finanziaria del nuovo prestito.

La banca cinese avrebbe dato il via libera per la rifinanziazione del debito, a patto che ci siano nuove garanzie a tutela di un prestito che potrebbe lievitare ancora di più, unitamente agli interessi.

Inter cessione club Zhang
Inter cessione club Zhang (LaPresse) – calcionow.it 28122023

Cessione Inter o fallimento: possibili nuovi proprietari

La richiesta di rifinanziare il prestito dell’Inter non è semplice da percorrere e presto Zhang potrebbe trovarsi in altre vicende poco chiare sul suo futuro e sulla bontà degli investimenti.

Cessione Inter fallimento
Cessione Inter fallimento (LaPresse) – calcionow.it 28122023

Nei giorni scorsi si è anche parlato di un possibile fallimento dell’Inter, ma la strada sembra impercorribile, per fortuna del calcio italiano e dei tifosi nerazzurri.

Ma se la questione debito non dovesse risolversi entro maggio, allora Oaktree rileverà il club e lo cederà. Il fondo californiano sarebbe già stato contattato da potenziali nuovi acquirenti, nel caso si trovasse a dover escutere il pegno sul club.

Impostazioni privacy