Calciomercato, il club lo scarica. Colpo Mondiale in Serie A

La Serie A è pronta a chiudere per un altro protagonista dei Mondiali. Il calciatore ha già dato l’ok per firmare con il nuovo club.

Gennaio di fuoco per il calcio mondiale che nemmeno un mese fa era in sosta per lasciare spazio alla kermesse iridata che si è svolta a piedi del Golfo Persico. Dopo questo mese e mezzo di stop, i club hanno finalmente fatto il loro ritorno in campo.

Colpo Mondiale per la Serie A
Brasile-Serbia – Calcionow.it

Anche la Serie A, la più lenta a ripartire, è finalmente tornata protagonista. E, rispetto a ciò che si è visto da agosto a novembre del 2022, alcuni equilibri sembrerebbero cambiati. Il Napoli, che fino a poco era era imbattuto in Italia, ha fatto il proprio esordio in questo 2023 con una brutta sconfitta arrivata per mano dell’Inter.

Chissà se il capitombolo di San Siro avrà minato le sicurezze in casa partenopea. Oggi, a partire dalle ore 18:00, la formazione azzurra potrà dimostrare che nulla è cambiato. Gli uomini di Luciano Spalletti sono attesi ancora una volta in trasferta: il prossimo avversario sarà la Sampdoria.

Calciomercato, altro colpo in canna per la Serie A

Per quanto concerne l’Inter, è il caso di dire che una rondine non fa primavera. Dopo la bella vittoria arrivata a San Siro contro i primi della classe, la formazione di Simone Inzaghi si è dovuta accontentare di un punto nel derby lombardo con il Monza.

Dai Mondiali alla Serie A: è fatta
Raphina e Gudelj ai Mondiali – Calcionow.it

Il club nerazzurro appare ancora altalenante. Cosa che invece non si può dire di Juventus e Milan. La Vecchia Signora è riuscita ancora una volta a portare a casa il risultato pieno con il minimo scarto: 1-0 in extremis all’Udinese e altri tre punti arrivati grazie al corto muso per Massimiliano Allegri che ha portato così la Juve al secondo posto in classifica a +1 dal Diavolo.

I meneghini avranno la possibilità di replicare questa sera alle 20:45. Quando in quel del Meazza ospiteranno la Roma. Insomma, luci dei riflettori puntati finalmente sui campi di tutta Italia. Rimasti inattivi forse fin troppo a lungo.

Il rinforzo arriva direttamente dalla Coppa del Mondo

In questo periodo, tuttavia, le società sono anche alle prese con la programmazione del futuro. Il calciomercato è aperto e i giocatori sono liberi di trasferirsi, anche a parametro zero. Per questo sarà fondamentale offrire i rinnovi agli elementi più importanti.

Questo è ciò che ha fatto il Milan con Ismael Bennacer. Il centrocampista algerino ha da poco firmato un prolungamento fino al 2027 con una clausola rescissoria pari a 50 milioni di euro. Di fatto il primo colpo dell’anno per i meneghini. A proposito di ciò che sta succedendo a Milano, sempre rimanendo in tema di centrocampista, ben diversa appare la situazione di Roberto Gagliardini.

Ormai non più primissima scelta nello scacchiere del Biscione. L’Inter, piuttosto, sarebbe intenzionata a far arrivare in Serie A Nemanja Gudelj. Esperto centrocampista della Serbia in uscita dal Siviglia. La compagine andalusa, rivela Estadio Deportivo, è ad un passo dal chiudere per Miguel Crespo dal Fenerbahce: operazione da 12 milioni di euro.

Trasferimento che spingerebbe Gudelj a dire addio e ad abbracciare definitivamente il club nerazzurro. Già sulle sue tracce dai tempi di Antonio Conte. Il classe 1991 ha l’esperienza giusta per ben figurare in Italia.